NEWS

Catasto dei fabbricati, i geometri al fianco dei cittadini. Presentata la banca dati ‘Il Geometra per il Geometra’

Catasto dei fabbricati, i geometri al fianco dei cittadini

Presentata la nuova banca dati interattiva “Il Geometra per il Geometra”

Immobili simili, stessa zona, stesso quartiere, stessa epoca di costruzione, stessi affitti, ma accatastamento diverso. Possibile? Sì, può succedere. La continua evoluzione delle norme e delle prassi catastali può provocare disparità e sperequazione nel censimento catastale degli immobili.

Proprio per evitare disparità nell’attribuzione della rendita catastale ai fabbricati e, quindi, per non creare disuguaglianze a livello fiscale e sociale, il Collegio Geometri e Geometri Laureati della provincia di Verona affronta l’analisi e lo studio di casi pratici di aggiornamento catastale. “Il tema – spiega Fiorenzo Furlani, presidente del Collegio Geometri di Verona – è apparentemente solo tecnico, ma in realtà di grande importanza per i cittadini. È importante che i cittadini si rivolgano a un geometra professionista per le pratiche perché da come un immobile è accatastato si determina la sua rendita catastale, quindi, quanto un cittadino deve pagare di tasse e imposte. Che tutte le pratiche vengano realizzate nel rispetto delle normative e senza creare disparità sociale tra i cittadini è il fine di questo incontro”.

L’obiettivo, infatti, è permettere ai professionisti di avere chiare, univoche ed adeguate procedure per la corretta presentazione delle pratiche al catasto ed essere in grado di garantire ai cittadini l’esatto e univoco accatastamento dei propri immobili. Il confronto tra i professionisti e l’Agenzia delle Entrate avverrà grazie alla presenza di funzionari del Catasto di Verona che esporranno, anche con casi pratici, le linee operative adottate nell’accertamento delle pratiche presentate dagli stessi professionisti.

Nel corso della giornata, vengono presentati alcuni strumenti telematici (come le banche dati) che permettono di gestire al meglio i rapporti con l’Agenzia delle Entrate, il catasto e i professionisti.

Ma l’incontro sarà l’occasione anche per anticipare l’entrata in funzione del nuovo progetto “Il Geometra per il Geometra” realizzato dal Collegio di Verona. Si tratta di una nuova banca dati interattiva, in cui possono iscriversi tutti i geometri scaligeri. Specificando le proprie peculiari attività professionali, i professionisti costituiranno una rete di competenze cui ciascun collega potrà attingere in caso di necessità. “Il nostro obiettivo – spiega il presidente Furlani – è dare vita a un nuovo servizio a disposizione dei geometri veronesi e, allo stesso tempo, generare e sviluppare potenziali occasioni di lavoro all’interno della categoria. Dopo un periodo in cui collauderemo il servizio, la nostra idea è quella di implementarlo, aprendolo agli utenti esterni e ai clienti che nella banca dati potranno trovare le specifiche competenze dei diversi professionisti”.

 



ULTIME NEWS


News | Geometra, 90 anni di professione al passo con i tempi. Un patrimonio prezioso al quale è doveroso dare merito

Pubblicato da 2 settimane L’11 febbraio 1929, con il Regio Decreto n. 274 “Regolamento per la professione di geometra”, nasceva ufficialmente la professione di Geometra. Nel corso dei decenni si sono susseguiti cambiamenti sociali ed economici profondi, ma quella del geometra è rimasta una professione innovativa, poliedrica e, soprattutto, sempre giovane. All’Istituto Cangrande [...] 


leggi tutto

News | Un nuovo percorso senza barriere architettoniche i geometri riqualificano un tratto della sinistra Adige

Pubblicato da 4 settimane Il Collegio dei Geometri della Provincia di Verona, con professionalità e passione, ha dato vita, in forma del tutto gratuita, a un importante progetto a favore dell’intera comunità cittadina. L’iniziativa pro bono è condivisa con l’Assessorato Strade e Giardini e con l’Assessorato alla Pianificazione urbanistica e Abbattimento barriere architettoniche del Comune di Verona.


leggi tutto

News | Orientamento e sbocchi professionali premiano i geometri. Raddoppiano le iscrizioni agli Istituti CAT

Pubblicato da 4 settimane Crescono, e in alcuni casi raddoppiano, gli iscritti agli Istituti per geometri in vista del prossimo anno scolastico. Il che conferma che il geometra è professione innovativa, multidisciplinare e, soprattutto, capace di offrire un percorso formativo che interessa i ragazzi. I numeri delle iscrizioni online infatti dimostrano che questo tipo di formazione tecnica torna ad attrarre [...]


leggi tutto

Archivio NEWS >

newsletter

NEWSLETTER

Iscriviti subito per rimanere sempre aggiornato con le ultime novità