Corso

mercoledì, 20 Marzo 2019

Le nuove norme tecniche per le costruzioni

Mercoledì 20 marzo 2019, dalle ore 8,30 alle ore 13,30 | Agsm Forum – Pala Riunioni | Piazzale Atleti Azzurri d’Italia, 1 – Verona

Il Cantiere e i suoi attori – Dalle responsabilità alle sanzioni 
Le nuove norme tecniche per le costruzioni  – D.M. 17 Gennaio 2018
Compiti, mansioni e responsabilità del Direttore Lavori. Approfondimento delle norme in particolare per quanto riguarda il calcestruzzo

5 CFP

L’importanza della sicurezza nelle costruzioni sia esistenti che di quelle nuove volge evidentemente per la salvaguardia delle persone e delle cose, e l’informazione, la corretta conoscenza ed applicazione delle norme ne favorisce il risultato, contribuendo così alla messa in sicurezza del patrimonio immobiliare e infrastrutturale del Paese.

Oggi nella sfera delle costruzioni, settore determinante per lo sviluppo e la vita socio-economica di un territorio, sentir parlare ad esempio di struttura antisismica non deve più essere inteso come un’eccezione o una specificità, ma costituire l’ordinarietà dell’attività edilizia sull’intero territorio nazionale, qualunque essa sia la classe di sismicità. Infatti, in tal senso, il settore edile più che mai ha sentito il bisogno di aggiornarsi e rinnovarsi individuando nuove soluzioni, ovvero alternative a quelle tradizionalmente precedentemente utilizzate.

Questo cambiamento passa attraverso il miglioramento prestazionale degli edifici affinché una qualsiasi costruzione debba essere una garanzia di qualità che perduri nel tempo, al fine di assicurare la sicurezza strutturale per la salvaguardia delle persone e delle cose.

Questo scenario in continua innovazione ed evoluzione, pone il professionista (nel nostro caso il Geometra) progettista e soprattutto direttore lavori, di fronte a scelte e decisioni a volte non semplici e di immediata applicazione. La soluzione, nella scelta corretta ed appropriata di un materiale, di un prodotto o di un sistema costruttivo, sta nella conoscenza, nell’approfondimento e quindi nell’aggiornamento professionale costante, sia per la fase progettuale che durante l’esecuzione di un’opera anche nella verifica dei materiali
impiegati. Il Geometra è da sempre e soprattutto oggi, la figura che nell’ambito di un cantiere risulta determinante ed essenziale per il corretto rapporto progetto-costruzione, con particolare riferimento ai caratteri tipologici, strutturali e tecnologici di un organismo edilizio nelle sue varie componenti materiali e costruttive.

E la centralità di questa figura professionale, esposta in prima linea, si evidenzia e si concretizza nell’assicurare garanzia della qualità del costruito. In particolare il Geometra direttore lavori e coordinatore di un complesso edilizio, per la sua competenza, ha la responsabilità della rispondenza dell’opera al progetto, dell’osservanza delle prescrizioni di esecuzione del progetto e della qualità dei materiali impiegati,
come anche disposto dal 5° comma dell’articolo 64 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 e s.i.m.

In questa ottica, nell’ambito del programma di formazione continua, il Consiglio Direttivo del Collegio dei Geometri e la Società Cooperativa Geometri Veronesi, in collaborazione con l’ASSOCIAZIONE APOLLODORO costituita da operatori del mondo dell’edilizia, hanno organizzato un interessante ed importante corso formativo di taglio tecnico e pratico, in particolare rivolto ai Direttori Lavori, in merito ai compiti, mansioni e responsabilità nell’ambito del cantiere, analizzando quanto previsto dalle Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni (D.M. 17/01/2018) con un particolare riguardo al calcestruzzo: verranno approfonditi i controlli, i prelievi e la compilazione del verbale, la stagionatura, le prove al laboratorio autorizzato.

In relazione al D.M. 17/01/2018 saranno chiarite le responsabilità dei diversi attori del cantiere edile, passando poi al Regolamento UE 305/2011 (marcatura CE) recepito con il D.L. 16 giugno 2017 n. 106, decreto che, tra le altre, stabilisce anche delle sanzioni.

Programma e iscrizioni 



< Maggio2019 >
DLMMGVS
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
Convegno
Corso
Più eventi
Scadenza
Scuole

ULTIME NEWS


News | “VENETO 2050” Le opportunità della nuova legge regionale

Pubblicato da 2 settimane Efficienza energetica, fonti rinnovabili, sicurezza sismica e qualità architettonica complessiva. Con la nuova legge regionale 14/2019 “Veneto 2050” si potrà intervenire sugli edifici aumentandone la superficie attraverso, soprattutto, le premialità previste per migliorare qualitativamente gli immobili e i crediti edilizi. La nuova legge regionale è stata al centro del convegno di studio e formazione “Dal Piano Casa a Veneto 2050”, organizzato [...]


leggi tutto

News | Lunedì 29 aprile 2019 Convocazione Assemblea ordinaria 2019

Pubblicato da 1 mese Il Consiglio direttivo, a norma dell'art. 7 del D.L.L. 23/11/1944 n. 382, convoca, in Vicolo Orologio, 3 a Verona, sede del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Verona, l'Assemblea ordinaria degli Iscritti all'Albo nei seguenti giorni ed orari:In 1^ convocazione: Mercoledì 24 aprile 2019, ore 08:30 | Sede Collegio Geometri di Verona | Vicolo Orologio, 3 - Verona (VR) In 2^ convocazione: Lunedì 29 aprile 2019, ore 10:00 | Sede Collegio Geometri di Verona


leggi tutto

News | Convegno Tecnico: Dal “Piano Casa” a “Veneto 2050”

Pubblicato da 1 mese Lo scorso 6 aprile è entrata in vigore la Legge Regionale ‘VENETO 2050’. Per approfondire i temi tecnici e le modalità della sua corretta applicazione, il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Verona ha organizzato un importante evento formativo dal titolo ‘Dal Piano Casa a ‘VENETO 2050’. L’incontro è in programma Martedì 7 maggio e sarà dedicato alla nuova Legge Regionale – Veneto 2050 “Politiche per la riqualificazione urbana [...]


leggi tutto

Archivio NEWS >

newsletter

NEWSLETTER

Iscriviti subito per rimanere sempre aggiornato con le ultime novità