NEWS

L’Arena, speciale Costruire & Arredare. L’intervista al presidente Fiorenzo Furlani

Furlani presidente dei Geometri: “Più formazione per la categoria”

L’edizione speciale: “Costruire & Arredare” del quotidiano L’Arena ha pubblicato, sabato 21 luglio, un’interessante intervista al presidente del Collegio Geometri di Verona Fiorenzo Furlani. Formazione e continuità sono i punti cardine alla base del programma di lavoro per il mandato 2018 – 2022. 

Di seguito l’intervista integrale:

Fiorenzo Furlani è il nuovo Presidente del Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Verona. Il nuovo Consiglio Direttivo ha eletto anche segretario Romano Turri e tesoriere Nicola Turri. Rimarranno in carica per i prossimi 4 anni.

Presidente Furlani, come si approccia a questo nuovo ruolo?

Innanzi tutto, va il mio più sincero ringraziamento all’amico e presidente uscente Roberto Scali e a tutti i consiglieri per la fiducia dimostratami. Sono preoccupato perchè spero di essere in grado di assolvere al meglio a questo ruolo, ma sono profondamente onorato di poter rappresentare la categoria.

Quali sono gli obiettivi del suo mandato?

Sulla traccia del lavoro già realizzato, obiettivi, progetti e attività mi sono ben chiari. Molto è stato fatto, ma per il bene della categoria è necessario incentivare e migliorare. La condizione indispensabile è quella di fare squadra con l’obiettivo primario di fare il bene del-
la Categoria, portando nel contempo entusiasmo, positività e serenità. È una scommessa che tutti insieme dobbiamo vincere.

Quali sono le azioni da realizzare per fare il bene della categoria?

Il nostro impegno seguirà tre direttrici principali: formazione continua, scuola e università, marketing per rinnovare e valorizzare la nostra professione.

Perché formazione continua?

Perché la professione del geometra negli anni è radicalmente cambiata. L’innovazione tecnologica, ma anche l’evoluzione della società, richiede un celere adeguamento attraverso una conoscenza ampia e approfondita. La formazione continua, oltre ad essere un obbligo di legge, è necessaria perché stimola la curiosità professionale, incrementa il valore tecnico ed eleva il nostro livello professionale.

Scuola e università, di cosa di tratta?

La scuola è fondamentale per assicurare il futuro alla nostra categoria. I giovani sono i professionisti di domani. Per questo il nostro Collegio ha messo in campo importanti risorse a 360°. Abbiamo incrementato la presenza a “Job & Orienta”, realizziamo progetti mirati a favore degli studenti e abbiamo aperto un vero “Sportello di Orientamento” dedicato a studenti, genitori e insegnanti. Non possiamo dimenticare che è in itinere in parlamento un disegno legge che introdurrà una laurea professionalizzante per i geometri. E in futuro, in Europa, sarà obbligatorio un titolo universitario per operare a livello transnazionale.

Infine, c’è la promozione della professione del geometra.

È un elemento fondamentale. Vanno valorizzati l’immagine, l’attività, l’importanza e il ruolo del geometra, tutt’oggi giovane protagonista al passo con i tempi, anche attraverso iniziative pubbliche. Ma questa attività va rivolta anche ai nostri iscritti.



ULTIME NEWS


News | Stop! Alle barriere architettoniche, evitiamo di creare ostacoli

Pubblicato da 15 ore L’obiettivo è eliminare la visione distorta per cui barriera architettonica = persona disabile. Ciò che propone “Stop! Alle barriere architettoniche”, l’evento formativo pensato e realizzato dal Collegio e dalla Società Cooperativa Geometri Veronesi, è proprio rovesciare quest’ottica. Ad ospitare il convegno, martedì 24 settembre dalle 8:30, sarà l'Auditorium del Banco Bpm, in Viale delle Nazioni, 4. [...]


leggi tutto

Agenzia Entrate | News | Modifiche apportate alla procedura DOCFA

Pubblicato da 2 mesi Nel presente documento sono descritte le modifiche apportate alla procedura Docfa con la nuova versione 4.00.5, connesse, in particolare, alle disposizioni di cui alla legge 27 dicembre 2017, n. 205 (nel seguito “Legge”), in tema di accatastamento (nel corso del 2019) e di revisione del classamento di specifiche tipologie di unità immobiliari urbane site nei […]


leggi tutto

News | “VENETO 2050” Le opportunità della nuova legge regionale

Pubblicato da 4 mesi Efficienza energetica, fonti rinnovabili, sicurezza sismica e qualità architettonica complessiva. Con la nuova legge regionale 14/2019 “Veneto 2050” si potrà intervenire sugli edifici aumentandone la superficie attraverso, soprattutto, le premialità previste per migliorare qualitativamente gli immobili e i crediti edilizi. La nuova legge regionale è stata al centro del convegno di studio [...]


leggi tutto

Archivio NEWS >

newsletter

NEWSLETTER

Iscriviti subito per rimanere sempre aggiornato con le ultime novità